Partite in tempo reale su Facebook
Contenuto facebook non visualizzabile per mancato consenso utilizzo cookie.
Frabovolley

Frabovolley

il CAMP estivo di pallavolo organizzato dal VBC Mondovì a Frabosa

Leggi i primi dettagli

Seguici su Facebook

IN EVIDENZA

Pubblicato 5 giorni fa

È IL GIOVANE TORINESE NICOLAS MIOLA IL SECONDO OPPOSTO DEL VBC MONDOVÌ

Con l’arrivo di Nicolas Miola si conclude la campagna acquisti del VBC Mondovì.

Nicolas gioca nel ruolo di schiacciatore opposto e ha 22 anni, essendo nato a Torino il 7 dicembre 1993. Vive ad Avigliana (TO) e sta per laurearsi in Scienze Motorie. La sua esperienza nella pallavolo è incominciata dieci anni orsono, quando è entrato a far parte delle under 16 nella zona di residenza. Dal 2009 ha iniziato a giocare in serie C al Valsusa Volley e parallelamente ha disputato l'under 18 nella PVL, Pallavolo Valli di Lanzo, fino al 2011, vincendo un titolo provinciale. Sempre nella PVL ha disputato i due successivi campionati per poi tornare al Valsusa dal 2014 ad oggi. Nelle scorse settimane la chiamata di Mauro Barisciani per la grande avventura in serie A, con il VBC Mondovì: “Una telefonata inaspettata – racconta Nicolas – che ho colto al volo. Per me si tratta della prima grande opportunità nella pallavolo a certi livelli ed intendo sfruttarla fino in fondo. Sono convinto di poter crescere sia fisicamente, sia tecnicamente, questo è il mio primo obiettivo”.

Nicolas Miola diventerà monregalese a tutti gli effetti a partire dal giorno 11 agosto, data nella quale inizierà ufficialmente la stagione agonistica 2016/2017 del VBC Mondovì con la ripresa degli allenamenti.
A2

Pubblicato Giovedì 30 Giugno

EDOARDO PICCO È IL NUOVO CENTRALE DEL VBC MONDOVÌ

È il centrale Edoardo Picco l’ennesimo, importantissimo, tassello che compone la rosa del VBC Mondovì per la stagione 2016/2017 nel campionato serie A2 UnipolSai. Nato a Savigliano il 28 marzo 1994, Picco è cresciuto nelle giovanili della Bre Banca Lannutti Cuneo, società con la quale ha esordito nella massima serie il 7 dicembre 2012. Antecedentemente, la prestigiosa esperienza in azzurro con il Club Italia di B1. Dopo l’abbandono dalle scene agonistiche della squadra di Cuneo al termine della stagione 2013/2014, Edoardo è sceso in B2, a Fossano, alla corte di Liano Petrelli. L’anno scorso il ritorno in serie A2 in quel di Siena, ma dopo un mese dall’inizio del campionato le strade di Picco e la Emma Villas si sono divise con una rescissione consensuale del contratto.

Ho avuto un problema fisico, un’ernia de l disco che nelle ultime due stagioni mi ha purtroppo frenato – racconta il giocatore – L’inverno scorso, dopo aver chiuso anzitempo il contratto con Siena, ho deciso che dovevo risolvere in modo definitivo il mio problema. Grazie a Danilo ed Ezio Bramard mi sono ristabilito completamente ed ora sono pronto a ricominciare e dimostrare a tutti il mio valore”. Dimostrare il proprio valore. Sarà questo il caparbio obiettivo personale di Edoardo Picco alla sua prima stagione con la maglia di Mondovì: “Intendo... [...continua a leggere]

Altri articoli