Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

VILLANOVA/VBC MONDOVI’-ARTIVOLLEY 3-0 (25-11,25-23,15-13)

VILLANOVA/VBC MONDOVI’: Fabiano (K), Peirano, Garello, Paganelli, Nicola Garelli, Raspo, Fenoglio (L), Turco, Bertano, Corbelleri, Oreglia, Avagnina. ALL: Massimo Bovolo – Loris Ferrero

Un Villanova/VBC Mondovì in grande spolvero sconfigge per 3-0 al Pala Tomatis anche l’ ArtiVolley (20 successi su 20 gare disputate) ed in tal modo conquista matematicamente la promozione in serie C con un turno d’ anticipo.

“E’ stata una stagione grandissima ed intensissima – commenta al termine visibilmente soddisfatto coach Massimo Bovolo-, in cui abbiamo ampiamente meritato la promozione, dimostrando di essere una squadra estremamente quadrata e tecnicamente di alto valore. Ovviamente il merito del traguardo raggiunto è dei ragazzi, che hanno lavorato duramente e con costanza per l’ intero anno, senza mai avere cedimenti, ma anzi crescendo settimana dopo settimana e partita dopo partita.

Massimo Bovolo e Loris Ferrero sono partiti inizialmente con capitan Fabiano in palleggio, Peirano opposto, Garello e Paganelli in banda, Nicola Garelli e Raspo al centro, Fenoglio libero, inserendo successivamente Turco, Bertano e Corbelleri.

Nel set d’ apertura i cadetti monregalesi partono con il piede schiacciato sull’ acceleratore e si portano subito sul 10-3, quindi mantengono alti i ritmi di gioco e prima volano sul 18-8, poi sul 21-9 ed infine chiudono in assoluta scioltezza 25-11 un parziale assolutamente a senso unico e mai minimamente in discussione.

Nella seconda frazione è l’ ArtiVolley a partire decisamente bene e, grazie anche ad un numero di errori gratuiti dei monregalesi davvero eccessivo, ad allungare sino sul 13-6. A questo punto i nostri ragazzi si rimettono a giocare come sanno e poco per volta recuperano lo svantaggio (12-15, 17-19,20-21), ottenendo prima la parità sul 22-22, poi allungando 24-22 ed infine chiudendo in volata 25-23.

Il terzo set è l’ esatta fotocopia del primo: il Villanova/VBC Mondovì parte forte ed in un amen si porta sul 7-2, quindi mantiene alto il proprio ritmo di gioco e, con Turco, Bertano e Corbelleri in campo, prima vola sul 17-6, poi sul 21-12 ed infine chiude in assoluta scioltezza 25-13 un parziale assolutamente a senso unico e mai minimamente in discussione.

Tutti i ragazzi utilizzati hanno giocato su elevati livelli per i 71’ di durata dell’ intero match, così come del resto su elevati livelli si sono tutti espressi per l’ intera stagione. In particolar modo meritano una specifica menzione lo schiacciatore Garello, autore di 16 punti e top scorer del match, il centrale Raspo, autore di 12 punti, ed il libero Fenoglio, molto positivo sia in ricezione che in difesa.

Sabato i cadetti monregalesi ospiteranno alle 20.30 al PalaTomatis il Venaria ultimo del girone con 1 punto: l’ obbiettivo è quello di conquistare il successo numero 21 e chiudere così la stagiona senza neppure una sconfitta.

— Posted on 6 Maggio 2019 at 12:40 by