Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Sono numeri impressionanti quelli con i quali domenica 3 marzo alle ore 18 la Synergy Arapi F.lli Mondovì si appresta ad affrontare la 9ª giornata del girone di ritorno all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, avversario di turno la Golden Plast Potenza Picena. Una partita che potrebbe consegnare la matematica certezza di accesso ai Playoff Promozione alla squadra allenata da Marco Fenoglio: risultato che avrebbe dello straordinario, a quattro giornate dal termine della regular season. Alla vigilia della gara marchigiana Mondovì guida la classifica del Girone Bianco con 48 punti, 12 in più di Spoleto, attualmente quinta e di conseguenza prima esclusa, che domenica affronterà in casa Reggio Emilia, terza forza del girone.

Ma dicevamo dei numeri impressionanti che caratterizzano il cammino fin qui percorso dagli uomini di Fenoglio: 19 partite giocate in campionato, oltre le 2 di Coppa Italia, con 17 vittorie a fronte di 4 sole sconfitte. Addirittura 56 set vinti e 18 persi: Mondovì ha battuto gli avversari in 12 occasioni senza lasciare loro neppure un set e non ha mai perso 3-0.

In realtà sono numeri incredibili quelli che ci lasciamo alle spalle – dice coach Fenoglio – soprattutto per quanto riguarda i set persi. Se domenica riuscissimo anche a centrare la matematica certezza di qualificazione ai playoff con quattro giornate di anticipo, beh, sarebbe davvero un risultato clamoroso. Un passo alla volta, pensiamo a Potenza Picena che sta giocando bene. Lo aveva fatto anche in casa nostra, dove però eravamo stati bravi a limitare piuttosto bene la loro bocca da foco principale, Matteo Paoletti, che insieme con il palleggiatore Natale Monopoli formano una delle diagonali più esperte dell’intero campionato. Due giocatori in grado di fare la differenza, insieme con un centrale interessante qualeJacopo Larizza che, oltre ad essere molto alto, è dotato di un’ottima potenza in attacco. In questo momento, però, penso che il risultato finale dipenda principalmente da noi: se ci esprimiamo come sappiamo è dura per chiunque superarci”.

LIVE MATCH. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel a partire dalle ore 18. Aggiornamenti live set sui nostri canali social Instagram VBC Mondovì – Facebook www.facebook.comvbcmondovi e Twitter @vbcmondovi

CHE CAMPIONI IN CAMPO! La manifestazione “Che campioni in campo!”, che ha visto sfidarsi nella mattinata di venerdì 1° marzo le classi terze e quarte degli istituti scolastici di Mondovì presso il PalaManera, è stata vinta dalla 3ª S Liceo Sportivo, con il nostro Omar Biglino protagonista nell’inedito ruolo di libero. Presenti anche numerosi altri giocatori del VBC Mondovì, da Fusco a Terpin, Spagnuolo, Borgogno e Garelli.

TAKEOVER PER TREIAL. Esperimento riuscito quello affidato a Matteo Pistolesi durante “Che Campioni in campo!”: per l’intera mattinata di venerdì 1° marzo il profilo Instagram del VBC Mondovì è stato gestito dal palleggiatore biancoblu, che ha postato storie e fotografie live insieme con compagni e studenti. Ma cos’è un “takeover”? Si tratta di una pratica, ancora relativamente poco diffusa nel nostro Paese, ma largamente condivisa in altre parti del mondo, dove un Team vede affidare il proprio account Instagram ad un giocatore, che diventa così assoluto protagonista. Dopo il successo ottenuto con Pistolesi, ripeteremo l’iniziativa anche nella giornata di domenica 3 marzo: a Civitanova toccherà al centrale estone Henri Treial.

— Posted on 1 Marzo 2019 at 15:28 by

Tags: , , , , , , , , ,