Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Villanova Vbc Mondovì-V. Chisone 3-1

(23-25, 25-16, 25-18, 25-12)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Penta, Bessone, Borsarelli, Caldano, Camperi, Ponzo, Murisasco (L), Gasco (L), Cuniberti. N.e.: Abrate, Iemina. All.: Turco-Durando.

Pur senza strafare, il Villanova Vbc Mondovì chiude il girone della seconda fase al terzo posto piegando al PalaTomatis per 3-1 il Val Chisone. Solito starting six per il “duo” Turco-Durando.

Nel set d’apertura grande equilibrio fino al 20 pari, poi i monregalesi accusano un passaggio a vuoto e così gli ospiti ne approfittano, chiudendo in volata 23-25.

Anche nella seconda frazione il Villanova Vbc Mondovì parte lentamente e va sotto 4-8. Dentro Cuniberti in banda, la squadra si riprende, ottenendo prima la parità sul 10-10 con Bessone e poi allungando fino al 18-14 realizzato dallo stesso Cuniberti. Camperi realizza il 21-15 ed infine Caldano mette la firma sul 25-16.

Nel terzo set l’avvio è tutto a favore del Val Chisone (3-7, 9-13). Dentro nuovamente Cuniberti ed il Villanova Vbc ha una nuova reazione d’orgoglio che permette prima di pareggiare sul 15 pari e poi di allungare 21-16: chiude 25-18 capitan Borsarelli.

Nella quarta frazione, con Cuniberti confermato dall’inizio, i monregalesi stanno sempre in vantaggio (10-3, 15-4, 21-11), chiudendo in scioltezza 25-12 con un ace di Penta, particolarmente lucido ed efficace in regia.

— Posted on 17 Febbraio 2020 at 9:50 by