Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Sfida complicata per i ragazzi di Fenoglio, ancora alla ricerca dei primi punti

Dopo l’allenamento congiunto con il Cuneo Volley, svoltosi giovedì sera al PalaUbi Banca, il Vbc Synergy Mondovì è al lavoro per preparare il prossimo impegno casalingo. Venerdì i ragazzi di Fenoglio sono stati impegnati nella doppia seduta (pesi al mattino nella nuovissima palestra O2 di Mondovì in via Tanaro e allenamento con la palla al pomeriggio al PalaManera). Il programma prevede ancora la seduta video sabato mattina, oltre alla rifinitura di domenica. Alle 18 il fischio d’inizio della quarta giornata, contro il forte Peimar Volley Calci.

GLI AVVERSARI. La squadra allenata da Flavio Gulinelli, allenatore giramondo con una grande esperienza, ha attualmente sei punti: dopo la sconfitta al tie-break nel derby toscano con Siena all’esordio, ha regolato sia Bergamo che Lagonegro nel doppio impegno davanti al pubblico di casa. Il capitano è l’esperto regista cuneese Manuel Coscione, che guida un sestetto di valore assoluto, composto da tutti giocatori “habitué” della SuperLega o delle altre massime serie europee. Argenta, Fedrizzi e il francese Lecat non hanno bisogno di presentazioni, così come l’esperto centrale Barone, il suo giovane compagno di reparto Mosca e il libero Tosi.

QUI MONDOVÌ. «Calci è una delle tre o quattro formazioni costruite per andare in SuperLega – l’opinione del tecnico Fenoglio -, stimo molto l’allenatore Gulinelli che è un amico, e tutti i giocatori. Per noi sarà durissima, vista anche la situazione delicata che stiamo attraversando: siamo senza opposto di ruolo, spero che questo handicap si risolva nel breve periodo. Comunque a Brescia abbiamo lottato e lo faremo anche domenica, la parola d’ordine dev’essere “nessun alibi”, testa bassa e pedalare tutta la settimana, così come in partita».

QUI CALCI. «Mondovì è una squadra che, a dispetto della posizione di classifica e del momento difficile per via della partenza dell’opposto, ha sempre saputo lottare contro squadre importanti – spiega l’head coach della Peimar Volley, Flavio Gulinelli -: hanno strappato un set alla prima e alla seconda squadra della classifica, per cui dovremo riservare loro grande rispetto e affrontarli con la massima attenzione e tutta la qualità che potremo mettere in campo. Non sarà certo una gita fuori porta per noi, il loro campo fu battuto una volta sola l’anno scorso: troveremo una squadra e una tifoseria unite, in un ambiente corretto ma ostile. Non sarà facile, ma partiamo per il Piemonte con i migliori propositi: vogliamo almeno muovere la classifica, ma sicuramente giocheremo per vincere»

RECORD. Le statistiche possono dare un ulteriore incentivo ai biancoblù. Al centrale Omar Biglino mancano appena 4 muri vincenti per arrivare a quota 200 in Serie A, mentre è a meno 11 attacchi dai 500 in carriera in Regular Season. Luca Borgogno, invece, insegue i 1.500 attacchi vincenti: gliene mancano 28, ma ultimamente trasforma in punto praticamente ogni pallone che tocca. Capitan Matteo Pistolesi è a 6 punti dai 100 in carriera, mentre Jernej Terpin è a quota 290 e ha messo nel mirino i 300. Dall’altra parte della rete, il capitano Manuel Coscione è a quota 296 muri vincenti, mentre Filippo Ciulli è a 99 punti, ad uno dalla cifra tonda.

PRECEDENTI. Non ci sono precedenti tra le due squadre in Serie A, quello di domenica sarà il loro primo confronto ufficiale.

ARBITRI A dirigere l’incontro di domenica saranno chiamati il signor Massimiliano Giardini del Comitato di Verona in qualità di primo fischietto, coadiuvato dalla signora Rachela Pristerà, del Comitato di Torino. Sarà, invece, Fabrizio Ciracì l’addetto al videocheck.

MEDIA Diretta streaming prodotta dal service 3zero2TV a partire dalle ore 18 su Youtube al link https://youtu.be/0uTqshNIecE con il commento di Fabrizio Gasco. Martedì sera una sintesi della partita sarà trasmessa su TeleGranda, alle ore 21, canale 186 DTT.

LIVE MATCH. Aggiornamenti live della partita sui nostri canali social: Facebook www.facebook.com/vbcmondovi Twitter @vbcmondovi e Instagram vbcmondovi

— Posted on 8 Novembre 2019 at 17:12 by