Articoli

Under 16 - SESTO SUCCESSO PER IL VILLANOVA/VBC MONDOVÌ NEL GIRONE LOW

Pubblicato Domenica 23 Aprile

Visto 374 volte

VILLANOVA/VBC MONDOVÌ’ - CHISOLA = 3-0 (25-19, 25-16, 25-17)

VILLANOVA/VBC MONDOVÌ: Andrea Basso (K), Gnocchi, Bonelli, Bertolino, Borsarelli, Berutti, Gasco (L), Amaranto, Caldano, Meti. ALL: Diego Marchisio

Il Villanova/Vbc Mondovì piega con un netto 3-0 il Chisola e così conquista il sesto successo su sei gare giocate nel girone Low.a nostr formazioneha dimostrato di essere nettamente superiore agli avversari davvero sotto tutti gli aspetti (tecnico, tattico e fisico) ed in particolare nel gioco al centro, in cui il dominio monrealeseè stato assoluto ed indiscutibile.
Diego Marchisio è partito con Gnocchi in palleggio, Bonelli opposto, capitan Andrea Basso e Bertolino in banda, Borsarelli e Berutti centrali, Gasco libero, inserendo successivamente tutti i giocatori presenti a referto, ossia Amaranto, Meti e Caldano.
Nel set d’apertura vi è un sostanziale equilibrio sino al 6 pari, poi il Villanova/Vbc Mondovì cambia marcia ed allunga, portandosi prima sul 14-10 con Bonelli, poi sul 18-13 con Basso, quindi sul 22-16 con un ace di Gnocchi ed infine chiude 25-19 con gli ultimi due punti siglati da altrettanti primi tempi di Berutti, mentre entra Meti.
Nella seconda frazione i monregalesi, con Amaranto e Caldano in campo sin dall’inizio, sfruttano alla grande il gioco al centro e così si portano subito sul 10-3 con un bel primo tempo di Caldano. Un ace di Gnocchi realizza il 16-6, poi un attacco di Amaranto vale il 20-11, quindi un muro di Borsarelli vale il 22-14, un diagonale stretto di Basso fissa il punteggio sul 24-16 ed infine un bel primo tempo di Caldano firma il punto del definitivo 25-16, mentre entra Meti.
Nel terzo set vi è un certo equilibrio sino al 5 pari, poi il Villanova/Vbc Mondovì, con Berutti e Bertolino in campo, cambia marcia e va via: Bertolino sigla il 10-6, Caldano con un atro primo tempo mette a terra il 15-9, Bonelli sigla il 20-12, Berutti con un bel muro realizza il 24-16 ed infine il neoentrato Meti firma il punto del definitivo 25-17.





comments powered by Disqus

Ultimi articoli inseriti