Articoli

Altro - INSIEME CON IL DIRETTORE SPORTIVO MARIO SASSO TRACCIAMO UN PRIMO BILANCIO SULLA STAGIONE 2016-2017 DEL SETTORE GIOVANILE DEL VBC MONDOVÍ APPENA CONCLUSASI

Pubblicato Giovedì 01 Giugno

Visto 404 volte

Insieme con Mario Sasso, Direttore Sportivo del Vbc Mondovì, facciamo quattro chiacchiere e tracciamo un primo bilancio del settore giovanile monregalese nella stagione appena conclusasi e che ha visto ulteriormente rafforzata la collaborazione fra le due società del VBC MONDOVÌ’ e del VILLANOVA (infatti tutte le squadre dalla serie C in giù hanno giocato con il nominativo VILLANOVA/VBC MONDOVÌ).

Allora Mario, a Tuo giudizio quale può essere il bilancio globale del settore giovanile del Vbc Mondovì nella stagione 2016/2017 appena terminata?
La stagione appena conclusa si è purtroppo rivelata essere la più avara dal punto di vista dei risultati sportivi degli ultimi anni. Ci eravamo abituati decisamente bene, accedendo regolarmente a quasi tutte le Final - Four Regionali, anche vincendo titoli, ma in questa stagione abbiamo raccolto decisamente poco. Anche a livello provinciale non siamo stati all’altezza del nostro recente passato: solamente il gruppo U.14 si è salvato, piazzandosi al secondo posto provinciale dietro ad un inarrivabile Cuneo, poi laureatosi Campione Regionale, e sfiorando la Final - Four Regionale.

Veniamo ora ai vari singoli gruppi partendo dalla seconda squadra, che ha disputato il campionato di serie C Regionale.
Gruppo misto con Villanova, ha avuto una stagione decisamente molto travagliata, con il cambio di allenatore dopo poche giornate ed infine la squadra affidata a Matteo Brignone. Purtroppo non siamo riusciti a centrare il pass per disputare la Poule Promozione, finendo così nella Poule Retrocessione, in cui alla fine abbiamo ottenuto il primo posto, confermando che il valore della squadra era di gran lunga superiore alla classifica finale.

Passiamo ora al gruppo che, allenato da Mario Turco e Sara Durando, ha disputato sia il campionato di serie D Regionale che quello U.18.
Anche questo è un gruppo misto con Villanova. Impegno pesante per i due allenatori Mario Turco e Sara Durando, con una gestione difficile su due campionati di livello Regionale e su un gruppo di ragazzi molto numeroso. La serie D ha ottenuto un discreto risultato, centrando la salvezza contro squadre più “vecchie” ed esperte, mentre l’U.18 nel complesso ha disputato un campionato più che sufficiente, con qualche passaggio a vuoto cha ha pregiudicato l’accesso al girone di eccellenza. Per contro ho visto progressi tecnici interessanti, pur mancando al gruppo la fisicità necessaria per poter compiere un salto di qualità definitivo.

Veniamo ora all’U.16 allenato Francesco “Cecio” Revelli e Dario Marchisio.
Gruppo misto con Villanova, quantitativamente molto numeroso e con molti ragazzi dotati di grande fisicità, per me era il “sogno”, ma purtroppo i risultati non sono stati all’altezza di quelle che erano le aspettative della vigilia. Rimane la soddisfazione di vedere che 5/6 ragazzi di questo gruppo sono stati regolarmente convocati nella Selezione Provinciale e 3 in quella Regionale. Infine, con i giocatori che avevano meno spazio nel Campionato U.16, abbiamo partecipato al Campionato Provinciale Open U.15, vincendolo con grande autorità. Credo che più dei ragazzi di questo gruppo possa avere una proiezione futura.

Veniamo quindi all’U.14, allenato da Alberto “Bonni” Bonelli, Lorenzo Gallesio e Roberto Iemina. Gruppo partito in sordina, durante la stagione è notevolmente cresciuto tecnicamente, conquistando un prezioso secondo posto nel Campionato Provinciale e sfiorando la Final - Four Regionale. Alcuni dei ragazzi di questo gruppo si sono messi in bella mostra segnalandosi fra i migliori della categoria.

Per concludere passiamo ai gruppi U.13, U.11 ed al Minivolley, allenati da Marcella Capellino, Beatrice Aimo e Filippo Corbelleri.
Piccoli campioni crescono… Impegno, entusiasmo e divertimento assicurato in questo gruppo in attesa di approdare ai gruppi agonistici. Intanto in questa stagione abbiamo iniziato ad assaporare le gioie ed i dolori dei campionati 3 x 3 U.13 e U.11.




comments powered by Disqus

Ultimi articoli inseriti