Articoli

A2 - DOMENICA ALLE ORE 16 AL PALA “NINO MANERA” ARRIVA LA CORAZZATA TUSCANIA SECONDA

Pubblicato Venerdì 12 Gennaio

Visto 254 volte

Penultimo atto del Girone Blu con il VBC Mondovì impegnato tra le mura amiche del Pala “NINO MANERA” domenica pomeriggio 14 gennaio, alle ore 16, contro la seconda forza del campionato, ossia Tuscania. Gli uomini di Paolo Montagnani in questi ultimi due turni sono alla ricerca del punto della matematica che consegnerebbe loro il pass per la Poule A. Biglietto che, verosimilmente, i laziali hanno ormai in tasca: resterebbero fuori, infatti, solo nel caso non facessero alcun punto sia contro Mondovì sia con il Club Italia e contemporaneamente Spoleto incamerasse bottino pieno. In quel caso quarti finirebbero gli umbri, in virtù del maggior numero di vittorie. Dunque, anche se gli eventuali punti guadagnati al Pala “NINO MANERA” risulterebbero ininfluenti ai fini dello starter nella Poule A, Tuscania scenderà in campo contro la truppa di Mauro Barisciani col coltello tra i denti. Non sta attraversando un gran periodo di forma la squadra della Tuscia, tra infortuni e quant’altro, ma di certo Montagnani non ha alcuna intenzione di perdere il passo delle rivali, per presentarsi poi in perfetta forma nella seconda parte di campionato.
In casa monregalese, dopo la gagliarda prova di Cantù, si guarda con fiducia all’appuntamento di domenica pomeriggio, consapevoli che l’avversario è di quelli tosti.
“All'andata contro Tuscania - dice l'allenatore monregalese Mauro Barisciani - abbiamo iniziato il nostro percorso di crescita. A Viterbo avevamo fatto una bella prestazione, anche se il loro livello qualitativo del gioco non ci aveva permesso di portare a casa punti. Si chiude un cerchio. Per noi sarà una partita importantissima, l’ennesima ultima spiaggia dopo Club Italia e Cantù. Non arriviamo all’appuntamento in perfetta forma, c’è qualche pedina acciaccata, ma credo che gli stessi problemi li abbia Tuscania. Non ci piangiamo addosso, pensiamo solo alla partita. Dal giorno dopo ci concentreremo su Spoleto”.
“Per evitare problemi di calcoli – aggiunge il suo vice, Francesco Revelli – la cosa migliore da fare sarebbe vincere. Un passaggio importante, ci sono le condizioni per pensare ragionevolmente di fare qualche punticino. Rispetto all’andata siamo cresciuti, mentre Tuscania ha qualche problema, quindi dovremo essere bravi ad approfittarne. Se era difficile pronosticare punti a Viterbo, oggi lo è un po’meno”.
Gli arbitri dell’incontro saranno il signor Roberto Guarneri di Messina, in qualità di primo fischietto, coadiuvato dalla signora Giorgia Spinnicchia di Catania.
Quello del Pala “NINO MANERA” sarà il sesto confronto tra Mondovì e Tuscania, con la bilancia che pende a favore della formazione della Tuscia: infatti la Maury’s finora ha vinto tre delle cinque partite disputate. Il VBC ha giocato due volte in casa, vincendo una gara (3-1 alla 5ª giornata della Poule Promozione nel campionato scorso). Per il capitano biancoblu, Emiliano Cortellazzi, sarà la 200ª partita in serie A tra regular season e play off.
VBC Mondovì - Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania sarà visibile in diretta streaming per gli abbonati di Lega Volley Channel (costo evento 2.90€) a partire dalle ore 16 con il commento di Mattia Bertolino. Sintesi della partita martedì 16 gennaio alle ore 21 sul canale 186 DTT di teleGRANDA.




comments powered by Disqus

Ultimi articoli inseriti