Articoli

Under 16 - UN GRANDE VILLANOVA/VBC MONDOVÌ LOTTA ALLA PARI CON LA CORAZZATA CUNEO

Pubblicato Lunedì 22 Gennaio

Visto 357 volte

CUNEO - VILLANOVA/VBC MONDOVÌ = 3-2 (23-25, 26-24, 25-15, 17-25, 15-10)

VILLANOVA/VBC MONDOVÌ:
Basso (K), Rastello, Camperi, Alex Bertolino, Caldano, Borsarelli, Gasco (L), Bessone, Murisasco, Bonelli, Iemina, Abrate. ALL: Mario Turco - Sara Durando

Il Villanova/VBC Mondovì guidato da Mario Turco e Sara Durando si arrende 3-2 sul campo della corazzata Cuneo al termine di una gara molto intensa ed emozionante.
Mario Turco e Sara Durando sono partiti inizialmente con Rastello in palleggio, Camperi opposto, capitan Basso ed Alex Bertolino in banda, Borsarelli e Caldano centrali, Gasco libero, inserendo successivamente Bessone, Bonelli e Murisasco.
Nel set d’apertura partono meglio i cuneesi, che si portano sul 10-7, ma poi vengono ripresi sul 15-15. Da qui in poi le due compagini avanzano a braccetto sino al 23 pari, quando i monregalesi conquistano i due punti decisivi e chiudono in volata 25-23, mentre entra Bessone in battuta.
La seconda frazione viaggia sul filo dell’incertezza sino al 22 pari, quando i monregalesi prima conquistano il punto del 23-22, poi non riescono a sfruttare una ghiotta occasione per realizzare il 24-22. La situazione resta in grande equilibrio sino al 24 pari, quando i cuneesi piazzano il break decisivo e chiudono ai vantaggi 26-24, mentre entra Murisasco per rinforzare la seconda linea.
Nel terzo set il Cuneo parte forte e, grazie ad un filotto di battute al salto da parte di Vergnaghi, prende immediatamente il largo (14-3). I monregalesi, nonostante l’inserimento di Murisasco in seconda linea, non riescono a reagire e così i cuneesi, senza difficoltà chiudono 25-15.
Nella quarta frazione sono i monregalesi a partire forte e, grazie ad una battuta sempre molto incisiva, a portarsi subito sul 13-6, quindi controllano il tentativo di rientro dei cuneesi (18-10, 22-15), chiudendo con un convincente 25-17, mentre entrano Murisasco e Bonelli.
Nel quinto e decisivo set i monregalesi faticano in avvio e vanno sotto 8-2 al cambio campo, poi, Con Bonelli e Murisasco in campo, reagiscono e recuperano parte dello svantaggio (5-10, 8-12), ma non riescono nella rimonta e così i cuneesi chiudono 15-10.
“Usciamo dal campo molto soddisfatti – commentano i tecnici monregalesi – perché abbiamo disputato una partita decisamente molto positiva. Abbiamo lottato con tanta grinta e determinazione su ogni pallone, senza scoraggiarci nei momenti difficili, ma anzi reagendo davvero alla grande. Questo deve essere assolutamente un punto di partenza e non certo di arrivo perchè le partite che contano arrivano adesso ed abbiamo tutta la voglia e le potenzialità per fare bene”.




comments powered by Disqus

Ultimi articoli inseriti