Articoli

A2 - DOMANI SERA ALLE 20.30 IL VBC MONDOVÌ E’ ATTESO DALLA TRASFERTA DI AVERSA NELL’ ANTICIPO DELLA SECONDA GIORNATA DELLA POOL B

Pubblicato Martedì 06 Febbraio

Visto 140 volte

Dopo il brillante esordio interno contro Potenza Picena, il VBC Mondovì prosegue la rincorsa alla salvezza diretta affrontando domani sera, mercoledì 7 febbraio alle 20.30, la Sigma Aversa, squadra sesta classificata al termine del Girone Bianco. A PalaJacazzi va in scena l’anticipo della seconda giornata di andata della Pool B, turno che si completerà nel prossimo weekend con le altre tre partite. In Campania Cortellazzi e compagni sono determinati a far bottino pieno, per avvicinarsi ulteriormente a Cantù che domenica andrà a far visita ad una Reggio Emilia affamata di vittoria. I monregalesi hanno tutte le carte in regola per avere la meglio di Aversa che, nella giornata di esordio, ha perso in soli tre set contro Ortona: a parziale giustificazione l’assenza di due titolari, lo schiacciatore Libraro (infortunato) ed il libero Vacchiano colpito da influenza. I segnali visti con Potenza Picena sono incoraggianti per il VBC: anche nelle situazioni difficili la squadra di Mauro Barisciani è riuscita a tenere la testa sul campo e quando si è trattato di chiudere i conti nei set l’ha puntualmente fatto.
Abbiamo ottenuto 12 su 15 punti disponibili nelle ultime gare – dichiara l’allenatore monregalese – il che lascia intendere che siamo in un buon momento di forma. E da questo buon momento ci aspettiamo molto: vorremmo evitare di arrivare alle ultime giornate in zona pericolosa. Per dirla tutta, vorremmo essere padroni del nostro destino. La prima partita, nonostante qualche difficoltà, l’abbiamo fatta nostra, ora dobbiamo ripeterci con Aversa. Una squadra che ha avuto un cammino più lineare del nostro nel suo Girone, soprattutto negli scontri diretti con le squadre che poi si sono classificate per la Pool B. In questo momento la differenza tra noi e loro sta nel maggior numero di punti che sono riusciti a portarsi dietro. Detto ciò, ora stiamo bene e ci aspettiamo una gran lotta contro la Sigma, che sono certo recupererà i due assenti di domenica. Soprattutto Libraro, giocatore di peso nella squadra casertana, che faranno di tutto per poter schierare”.
Quello di domani sera sarà il quarto confronto tra Aversa e Mondovì: le due squadre si sono affrontate finora in tre partite, tutte nella scorsa stagione. Due volte ha vinto il VBC (3-1 all’andata nella Pool Promozione, poi nel Quarto di finale di Coppa Italia, sempre al PalaManera) ed una i campani, che s’imposero nel ritorno della Pool Promozione al PalaJacazzi per 3-0.
Come di consueto la partita potrà essere seguita in diretta streaming sul canale Lega Volley Channel, piattaforma Eleven Sports, a partire dalle ore 20.30. Ricordiamo che è possibile acquistare l’evento al costo di 2, 90€.
Alcune curiosità statistiche in casa monregalese: lo schiacciatore Luca Borgogno, autore fin qui di una lusinghiera stagione, mettendo a terra 9 punti ad Aversa toccherà i 300 stagionali. Mario Mercorio, che ad Aversa è cresciuto, è alla ricerca del muro numero 200 in carriera: gliene mancano solo tre. L’opposto Matteo Paoletti, alla sua 200ª partita ufficiale in regular season, è invece ad un soffio dall’attacco personale numero 2000 (ne basta uno soltanto), ma anche dal traguardo dei 2500 punti: ne dovrà mettere a terra cinque.




comments powered by Disqus

Ultimi articoli inseriti