La Prima Divisione ferma il Valsusa al tie-break

Villanova Vbc-Valsusa 3-2

(25-20, 21-25, 20-25, 25-17, 15-9)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Gnocchi, Verra, Berutti, Canavero, Massano, Basso A., Basso P. (L), Lovera, Trona, N.e.: Amaranto, Dogliani, Basso G., Rossetti. All.: Ferrero L.

Importante successo casalingo per il Villanova Vbc Mondovì, che piega per 3-2 il quotato Valsusa e lo aggancia in classifica. Mister Loris Ferrero deve ancora rinunciare ad Amaranto e Bonelli, ma recupera Massano dopo un infortunio.

Nel primo set i monregalesi partono molto concentrati ed attenti e, giocando su elevati livelli, chiudono il parziale con un convincente 25-20. Nella seconda e terza frazione, invece, sono gli ospiti a dettare il ritmo, mentre i monregalesi, anche con gli inserimenti di Lovera e Trona, non riescono ad arginare le azioni offensive del Valsusa, che ribalta il conto dei set.

Nel quarto parziale, con Lovera opposto, i monregalesi partono forte e si portano subito sul 10-3, quindi controllano e chiudono con un netto 25-17. Anche nel tie-break i monregalesi dettano fin da subito il ritmo e stanno sempre avanti nel punteggio, chiudendo senza difficoltà 15-9.

Giovedì il Villanova Vbc Mondovì sarà di scena a Ciriè contro la squadra seconda in classifica.