Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Con la Nazionale bulgara sfiderà l’Italia a Montpellier

La notizia era nell’aria dopo la sua partecipazione al torneo pre-olimpico di agosto, ma ora è diventata ufficiale. Il nuovo opposto bulgaro del Vbc Synergy Mondovì, Venelin Kadankov, parteciperà con la Nazionale Bulgara al Campionato europeo di Volley maschile, in programma dal 12 settembre. La sua squadra, allenata da Silvano Prandi e Gigi Pezzoli, è inserita nel gruppo A che da giovedì scenderà in campo a Montpellier. I bulgari se la dovranno vedere, nell’ordine, con Grecia, Romania, Portogallo, Francia e Italia. La formula è la stessa degli Europei femminili che recentemente hanno visto protagonista la Slovacchia allenata da coach Marco Fenoglio: occorre arrivare tra le prime quattro per staccare il pass per gli ottavi di finale.

Nel fine settimana, Venko e compagni hanno affrontato gli ultimi due test amichevoli prima della rassegna: a Tallinn hanno sfidato prima la Bielorussia e poi l’Estonia, imponendosi in entrambi i match per 3-1, e disputando anche un set supplementare. In quest’ultimo ha trovato spazio anche il nostro Kadankov, che ha sfruttato l’occasione per andare a referto con buone percentuali in attacco.

Martedì la squadra raggiungerà Montpellier e da giovedì comincerà il cammino nel girone contro la Grecia.

Kadankov, dunque, sfiderà l’Italia martedì 17 settembre alla Park&Suites Arena, e raggiungerà i compagni del Vbc Mondovì solo per l’ultima settimana di settembre. A lui va il grande “in bocca al lupo” da parte dei tifosi monregalesi.

— Posted on 8 Settembre 2019 at 1:43 by