Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Villanova Vbc-Chieri 3-1

(25-11, 25-11, 22-25, 25-14)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Marabotto, Costamagna, Gallia, Sgura, Ferrero, Leandro, Fichera (L), Ambrogio, Prette. N.e.: Bergalla, Garello, Ambrogio. All.: Bonelli.

Quarto successo consecutivo e primato a punteggio pieno per il Villanova Vbc Mondovì, che al PalaItis regola anche il Chieri. In panchina torna coach Bonelli, che rivoluziona la squadra, partendo con Marabotto e Costamagna in doppio palleggio, Gallia e Sgura centrali, Ferrero e Leandro in banda e Fichera libero, inserendo successivamente Ambrogio e Prette.

Nel set d’apertura biancoblù sempre in vantaggio (10-6 con ace di Leandro, 17-8 con Ferrero, e 24-10 con quattro aces consecutivi di Sgura), chiudendo a 11, mentre entra Ambrogio.

Simile l’andamento della seconda frazione, con i monregalesi sempre saldamente in vantaggio nel punteggio (7-4 con ace di Sgura, poi dai nove metri vanno a segno anche i neo entrati Prette e Ambrogio), che bissano il punteggio del primo set.

Nel terzo i padroni di casa, con Ambrogio e Prette in campo da subito, stanno avanti fino al 18-13, poi si bloccano e i chieresi ne approfittano, ottenendo la parità e allungando fino al 18-22 con un break di nove punti a zero. Il Villanova Vbc prova a reagire e si porta fino al 21-22, ma non riesce nell’aggancio e Chieri dimezza lo svantaggio.

Nella quarta frazione equilibrio fino al 6 pari, poi i monregalesi, con Gallia in battuta, cambiano ritmo (10-6, 14-8). Ferrero firma il 20-12 e infine Sgura chiude con il punto del 25-14 finale.

Domenica pomeriggio trasferta a Moncalieri contro la Pallavolo Torino Amaranto.

— Posted on 3 Novembre 2019 at 17:44 by