Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Villanova Vbc Mondovì-V. Chisone 2-3

(26-24,25-19,18-25,19-25,13-15)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Ricca, Paganelli, Bergalla, Marabotto, Cuniberti, Baudino, Siccardi (L), Bilardo, Carletto, Bernardi, Chessa. N.e.: Gallo. All.: Marchisio-Allena.

Contro la capolista del girone Val Chisone il Villanova Vbc Mondovì conquista un punto prezioso, arrendendosi soltanto al quinto set. Nel primo set i monregalesi partono forte (7-2), prima di essere ripresi sull’11-11. Squadre a braccetto fino al 16 pari, poi gli ospiti riescono ad allungare sul 20-22. Il Villanova Vbc Mondovì non si arrende e, trascinato da Cuniberti e Baudino, recupera lo svantaggio, arriva ai vantaggi e si porta sull’1-0. Nella seconda frazione, con Bilardo in campo, i monregalesi stanno sempre in vantaggio (10-4, 16-10, 20-15), chiudendo senza troppe difficoltà 25-19, mentre entrano Carletto e Bernardi.

Nel terzo set equilibrio fino al 9 pari, poi gli ospiti cambiano ritmo (11-16, 15-21), accorciando sul 18-25. Nella quarta frazione, con Bernardi, Chessa e Di Muro in campo, il Val Chisone sta sempre in vantaggio nel punteggio (4-8, 11-15, 15-20), chiudendo senza troppe difficoltà a 19.

Al tie-break squadre a braccetto fino al 10 pari, poi gli ospiti prendono due punti di vantaggio (10-12), che riescono a mantenere fino al definitivo 15-13.

Nel prossimo turno i monregalesi osserveranno il turno di riposo e torneranno in campo domenica 8 dicembre contro l’Alba.

— Posted on 25 Novembre 2019 at 10:04 by