Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

S. MAURO TORINO – VILLANOVA/VBC MONDOVÌ = 3-1 (25-23, 25-20, 25-27, 25-21) 

VILLANOVA VBC MONDOVÌ:Avagnina (K), Bongiovanni, Bertano, Berutti, Paganelli, Giraudo, Matteo Basso (L), Fenoglio, Verra, Massano, Oreglia, Amaranto, Prato. ALL.: Massimo Bovolo – Diego Marchisio.

Nell’ultimo impegno stagionale il Villanova/VBC Mondovì si arrende per 3-1 al S.Mauro Torino quarto al termine di una gara nel complesso ben giocata.
Massimo Bovolo e Diego Marchisio partono inizialmente con capitan Avagnina in palleggio, Bongiovanni opposto, Bertano e Berutti centrali, Paganelli e Giraudo schiacciatori, Matteo Basso libero, inserendo durante il match Fenoglio, Verra e Massano.
Nel set d’apertura vi è grande incertezza sino al 13 pari, poi i locali piazzano un break di 2 punti (16-14), che riescono a mantenere sino al definitivo 25-23.
Nella seconda frazione i monregalesi partono lentamente e vanno sotto 10-6 e 15-8, quindi provano a riavvicinarsi (16-20), ma non riescono nell’aggancio e si arrendono 25-20.
Nel terzo set il Villanova/VBC Mondovì parte bene, portandosi prima sul 10-8 con Bongiovanni e poi sul 20-16 con paganelli, quindi accusa un calo, che permette ai torinesi di raggiungere la parità sul 21-21. La situazione resta incerta sino al 25 pari, quando i monregalesi piazzano lo sputo vincente e chiudono ai vantaggi 27-25.
Nella quarta frazione il S.Mauro parte lanciato e si porta prima sul 7-3 e poi sul 16-10, quindi i monregalesi si riavvicinano di qualche punto (20-23), ma alla fine i locali chiudono 25-21.

— Posted on 6 Marzo 2018 at 11:51 by