Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Racconigi-Villanova Vbc 3-1

(20-25, 25-19, 25-18, 25-20)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Fabiano, Maccagno, Raspo, Garelli, Peirano, Garello, Fenoglio (L), Bertano, La Cara, Dimitri. N.e.: Basso M. (L), Peluffo, Corbelleri. All.: Bovolo-Allena.

Non riesce a smuovere la classifica il Villanova Vbc Mondovì, che viene superato per 3-1 dal Racconigi in poco più di un’ora e mezza. I monregalesi giocano un buon primo set, poi accusano un calo globale ed il Racconigi ne approfitta, conquistando i tre punti in palio senza eccessive difficoltà.

Pronti via e l’equilibrio regge fino al 10 pari, poi i monregalesi riescono ad allungare (12-15, 14-18) fino a chiudere a 20, mentre entra La Cara per rinforzare la seconda linea.

Nella seconda frazione il Villanova Vbc Mondovì parte lentamente e va sotto prima 8-4 e poi 13-9. Dentro prima La Cara e poi Bertano, ma gli avversari non rallentano e vanno a chiudere a 19.

Anche nel terzo set il Racconigi parte meglio e si porta sul 14-9, con i monregalesi in difficoltà in ricezione. Bovolo le prova tutte, pescando dalla panchina: dentro prima Dimitri, poi Bertano e infine La Cara. I monregalesi reagiscono, arrivando fino al 16-14, ma poi si bloccano e così i locali ripartono, andando a chiudere 25-18.

Nella quarta frazione il Racconigi parte lanciato (6-1, 12-5), quindi controlla il tentativo di rientro dei monregalesi e va a chiudere a 20, conquistando l’intera posta in palio.

Domenica per i cadetti monregalesi trasferta a Novara, sperando di ottenere la prima vittoria stagionale.

— Posted on 4 Novembre 2019 at 17:11 by