Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Beinasco-Villanova Vbc 2-3

(23-25,25-22,18-25,25-19,11-15)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Penta, Bessone, Pecchenino, Borsarelli, Bertolino A., Camperi, Gasco (L), Caldano, Murisasco (L). N.e.: Ponzo, Abrate, Iemina. Turco-Durando.

Prezioso successo al tie-break per il Villanova Vbc Mondovì, che supera il Beinasco e rimane in vetta al campionato. Turco e Durando scelgono Bessone al posto di Ponzo in posto 2. Nel primo set grande equilibrio fino al 17 pari, poi i locali allungano sul 20-18, ma i monregalesi non demordono, pareggiano a 21 e poi vanno a chiudere 23-25.

Nella seconda frazione equilibrio fino al 14 pari, poi i locali, più esperti e smaliziati, vanno via, portandosi sul 23-18, e pareggiando il conto dei set.

Nel terzo parziale, con Caldano in campo, i monregalesi stanno sempre saldamente in vantaggio nel punteggio (5-10, 12-16, 14-20) e chiudono senza difficoltà 18-25. Nella quarta frazione La Bussola parte bene (9-6, 16-12) e strappano il tie-break con il 25-19.

Nel quinto e decisivo set grande equilibrio fino al 9 pari, poi i monregalesi riescono a cambiare marcia e vanno via (10-13) per brindare sul 12-15.

Sabato si torna in casa: il Villanova Vbc Mondovì ospiterà alle 17.30 il Novi al PalaTomatis.

— Posted on 2 Dicembre 2019 at 11:23 by