Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Villanova Vbc-Artivolley 3-2

(25-19,25-17,32-34,19-25,16-14)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Penta, Ponzo, Pecchenino, Borsarelli, Bertolino A., Camperi, Gasco (L), Bessone, Murisasco (L2). N.e.: Abrate, Iemina. Turco-Durando.

Terzo successo su altrettante gare per il Villanova Vbc Mondovì, che al PalaTomatis piega per 3-2 l’ArtiVolley Collegno dopo una gara interminabile. I monregalesi sono ora da soli in testa alla classifica. Nel primo set grande equilibrio fino al 12 pari, poi i monregalesi cambiano ritmo e, grazie ad una brillante servizio di capitan Pecchenino, allungano fino al 20-14 e chiudono 25-19.

Nella seconda frazione squadre a braccetto fino al 10 pari, poi il Villanova Vbc Mondovì, trascinato da Camperi, cambia marcia (16-12, 21-15). Dentro Bessone, i monregalesi bissano il vantaggio sul 25-17.

Nel terzo set l’ArtiVolley parte forte (4-9), poi i monregalesi, con in campo prima Bessone e poi il secondo libero Murisasco, reagiscono e impattano sul 16-16. Da qui in avanti le due compagini procedono punto a punto addirittura fino al 32 pari, ma i biancoblù non riescono a chiudere e cedono 32-34. Nella quarta frazione, con Bessone in campo, i monregalesi vanno subito sotto (1-6), poi tornano in scia (12-14), ma gli ospiti non tentennano e chiudono a 19, ottenendo il tie-break.

Qui grande equilibrio fino al 9 pari, e lo stallo prosegue fino al 13-13. Bertolino sigla il 14-13, quindi, dopo il pareggio degli ospiti, Camperi realizza il 15-14 ed infine un bel muro di Borsarelli chiude le ostilità. Sabato i monregalesi giocheranno alle 18 a Beinasco.

— Posted on 25 Novembre 2019 at 10:01 by