Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Villanova Vbc-Novi 3-2

(25-19, 25-11, 21-25, 24-26, 15-9)

VILLANOVA VBC MONDOVÌ: Rocca, Basso Mar., Bergalla, Garello, Gallia, Sgura, Costamagna (L), Fichera (L), Ferrero, Prette, Leandro, Basso Mat. N.e.: Ambrogio.  All.: Bonelli.

Vittoria al tie-break per il Villanova Vbc Mondovì, che stende il Novi al PalaItis. Ottima partenza dei ragazzini di Bonelli (6-1, 12-3): Garello sigla il 18-9, poi il neoentrato Prette chiude con due punti la prima frazione. Anche il secondo game vede il Villanova Vbc Mondovì sempre saldamente in vantaggio (8-3, 14-5) fino al 25-11 sancito da un attacco di Sgura, mentre entra Matteo Basso.

Nel terzo set, con Leandro in banda, i monregalesi vanno sotto (1-5, 6-11), quindi reagiscono e recuperano lo svantaggio, raggiungendo la parità a 14. L’equilibrio regna fino al 19 pari, quando i novesi piazzano l’allungo decisivo e riaprono i conti.

Anche nella quarta frazione i monregalesi faticano (5-10), poi agganciano gli avversari sul 12 pari. Squadre a braccetto fino al 22 pari, quindi gli ospiti allungano e ai vantaggi chiudono 24-26.

Nel quinto set il Villanova Vbc Mondovì parte fortissimo, arrivando addirittura sul 9-0 con Marco Basso. Respinto al mittente il tentativo di rientro ospite (11-5, 14-8), i biancoblù sentenziano il match con il 15-9 con punto finale di Garello.

Sabato i monregalesi giocheranno alle 17 a Novara contro il San Rocco capolista.

— Posted on 27 Gennaio 2020 at 15:55 by