Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

ALBA-VILLANOVA/VBC MONDOVI’ 2-3 (20-25,20-25,25-17,25-20,14-16) 

VILLANOVA/VBC MONDOVI’: Bessone (K), Ricca, Sciandra, Cun iberti, Abrate, Jemina, Murisasco (L1), Siccardi (L2), Paganelli, Chessa, Basso, Bernardi. ALL: Diego Marchisio

Il Villanova/VBC Mondovì, pur privo di pedine importanti come Camperi e Simone Bertolino perché impegnate con l’ U.18, inizia nel migliore dei modi il girone di qualificazione alla finale per il nono posto Regionale, piegando in trasferta per 3-2 l’ Alba.

Diego Marchisio è partito inizialmente con Ricca in palleggio, capitan Bessone opposto, Cuniberti e Sciandra in banda, Jemina ed Abrate centrali, Murisasco libero, inserendo successivamente Chessa, Paganelli, Marco Basso, Siccardi e Bernardi.

Nel primo set i monregalesi, grazie ad una ricezione molto positiva e ad un attacco particolarmente efficace sia dalle bande che dal centro, partono forte e si portano prima sul 15-8 e poi sul 20-14. Dentro Chessa ed i nostri ragazzi vanno a chiudere 25-20 con Bessone.

Anche nella seconda frazione i monregalesi, con Paganelli in campo come opposto sin dall’ avvio, partono bene e stanno sempre avanti nel punteggio, portandosi prima sul 12-7 e poi sul 19-13. Dentro il secondo libero Siccardi nonché Marco Basso e Bessone ed il Villanova/VBC Mondovì chiude con un n uovo 25-20 con Sciandra.

Nel terzo set l’ Alba parte forte e si porta subito sul 9-2. Dentro prima Bessone, poi Marco Basso ed infine Bernardi ed i nostri ragazzi iniziano a recuperare lo svantaggio sino ad ottenere il pareggio sul 17 pari con Bessone, ma a questo punto si blocca e gli albesi ne approfittano, piazzando un parziale di 8-0 e chiudendo 25-17, mentre entra Chessa.

Nella quarta frazione i monregalesi, in campo con Ricca in palleggio, Paganelli opposto, Bessone e Sciandra in banda, Jemina ed Abrate centrali, Murisasco libero, tengono il ritmo dei langaroli sino al 16 pari, poi nuovamente accusano un calo, che gli avversari sfruttano al meglio, piazzando un parziale di 9-1 e chiudendo 25-17, mentre entrano Bernardi, Basso, Cuniberti e Chessa.

Nel quinto e decisivo set vi è equilibrio sino al 3 pari, poi i  monregalesi allungano e si portano prima sull’ 8-6 e poi sul 14-11. A questo punto i langaroli piazzano un parziale di 3-0 (attacco vincente e poi due attacchi out dei monregalesi) ed ottengono la parità sul 14-14, ma  nostri ragazzi non perdono la necessaria lucidità e prima conquistano il punto del 15-14 e poi vanno a chiudere 16-14.

Giovedì i monregalesi saranno impegnati alle ore 10 al Pala Tomatis di Villanova nella finalissima per il titolo di Campioni Territoriali contro il Cuneo Rosso. Per il girone regionale il prossimo impegno sarà Mercoledì 8 Maggio alle 20.30 al PalaItis contro il Cuneo Bianco.

— Posted on 15 Aprile 2019 at 12:38 by