Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Mercoledì a Roccaforte primo test per i monregalesi

A due settimane esatte dal debutto in campionato, scatta finalmente l’ora degli allenamenti congiunti per il Vbc Synergy Mondovì. I ragazzi allenati da coach Mario Barbiero affronteranno due volte in tre giorni la squadra della BAM Acqua San Bernardo Cuneo, prima al PalaEllero mercoledì pomeriggio e poi al PalaUbi di San Rocco Castagnaretta domenica. Entrambi gli appuntamenti saranno a porte chiuse.

I cuneesi sono al loro terzo allenamento congiunto, dopo quello con Parella di A3 (vinto 5-0) e quello contro l’Agnelli Tipiesse Bergamo dell’ex Vbc Terpin, svoltosi sabato e terminato 4-1 in favore dei ragazzi di Serniotti.

Borgogno e compagni hanno voglia di misurarsi con un avversario della categoria dopo un mese e mezzo di preparazione. «Il ritmo in allenamento è buono, i ragazzi stanno mettendo sul taraflex grande disponibilità – le parole del tecnico Barbiero -, ma chiaramente giocare contro un avversario è diverso. Potremo renderci conto davvero del punto in cui siamo a due settimane dal via del campionato».

La prima giornata è in programma domenica 18 ottobre al PalaManera, quando il Vbc Synergy Mondovì se la dovrà vedere con la Bcc New Mater Volley del coach piemontese Flavio Gulinelli.

— Posted on 4 Ottobre 2020 at 18:52 by