Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Dopo i due giorni di riposo concessi dall’allenatore Marco Fenoglio ai suoi ragazzi in seguito all’importante vittoria con Alessano, la Synergy Arapi F.lli Mondovì torna da oggi in palestra per preparare le prossime sfide di campionato. Prima fra tutte quella di domenica 11 novembre, con i monregalesi attesi dalla delicata ed impegnativa trasferta in terra umbra contro Spoleto, una delle squadre meglio attrezzate della serie A2 Credem Banca 2018/2019 e tra le più serie candidate alla promozione in SuperLega. Mondovì e Spoleto, che hanno già entrambe osservato il turno di riposo previsto nel Girone Bianco, attualmente occupano rispettivamente la seconda e quarta posizione in classifica: 12 punti per la Synergy Arapi F.lli, 10 la Monini.

Il programma settimanale prevede nella giornata odierna la consueta seduta pesi divisa in due gruppi, in mattinata, presso la palestra “In Linea Sport Studio” di Mondovì, poi l’allenamento al PalaEllero di Roccaforte, tra le ore 17 e le 20. Domani il lavoro si svolgerà esclusivamente a Roccaforte Mondovì: in mattinata una seduta tecnica, nel pomeriggio (17-20) allenamento. Il doppio appuntamento pesi-palla riprenderà venerdì 9 novembre (mattino 9.15-12, pomeriggio 15.30-17.30), mentre la giornata di sabato 10 sarà dedicata ad una seduta video al PalaManera in tarda mattinata, cui seguirà il trasferimento in pullman verso Spoleto. Domenica mattina tra le 9.30 e le 11 la rifinitura pre-gara al PalaRota e alle 18 il fischio d’inizio della sesta giornata di campionato Monini Spoleto-Synergy Arapi F.lli Mondovì.

Prosegue, intanto, la riabilitazione fisica alla caviglia sinistra del capitano Michele Morelli, la cui forma sta migliorando di giorno in giorno grazie alle mani esperte dei fisioterapisti Roberto Corino, Elena Ambrogio e Davide Chiapella del centro fisioterapico CIDIMU di Alba, presso il quale nella giornata di martedì 6 novembre si è recato anche Henri Treial. Lo staff fisioterapico ha lavorato sulla caviglia del centrale estone, che accusava un leggero dolore (GUARDA il video sul nostro canale YouTube https://www.youtube.com/watch?v=9wEOhcnOsAw). Nulla di grave, come ha sottolineato lo stesso giocatore in un post pubblicato sul suo profilo Facebook nella serata di ieri: “Therapy done for the ankle and now only forward with full power!” (Terapia alla caviglia fatta, adesso avanti a tutta forza!”).

— Posted on 7 novembre 2018 at 13:08 by

Tags: , , , , , , , , , ,